Segnali in chiaroscuro nel settore del mobile. A Como meno imprese ma più esportazioni.

legno arredo

Diminuiscono a Como le imprese che operano nel settore del mobile. Crescono però le esportazioni.

È quanto emerge dal rapporto della Camera di Commercio di Como e Lecco per gli anni 2016-2018 e per il primo semestre 2019.

Al 30 giugno di quest’anno le aziende lariane attive nel comparto erano 1.083, di cui 960 a Como e 123 a Lecco. Circa un’impresa su quattro del settore in Lombardia è lariana. Dall’inizio del 2016 il calo delle imprese è stato del 10%, negli ultimi sei mesi dell’1,2% a Como. Sul fronte occupazionale, gli addetti impiegati a Como nel settore sono 6.423, il 5,3% in meno rispetto al 2016.

Crescono, come detto, le esportazioni: Como nel 2018 mostra un aumento dell’8,5% rispetto al 2017 e nel primo semestre di quest’anno del 2,5% per cento. I principali mercati di destinazione del mobile comasco sono la Francia, gli Stati Uniti e la Cina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.