Ségolène Royal, Macron mi vuole cacciare

L'ex ministra socialista è 'Ambasciatrice dei Poli'

(ANSA) – PARIGI, 14 GEN – Gelo polare fra il governo francese e la socialista Ségolène Royal, che su Facebook ha fatto sapere oggi di essere stata "licenziata" dal suo incarico di "ambasciatrice dei Poli", senza neppure essere convocata per uno scambio di vedute. Il governo, nei giorni scorsi, aveva rimproverato all’ex candidata alle presidenziali di aver mancato al suo "dovere di riservatezza", al quale sono tenuti tutti i rappresentanti di istituzioni pubbliche. "Da questa lettera – ha detto oggi commentando un documento pubblicato dal settimanale Le Canard Enchainé – capisco che il presidente della Repubblica metterà fine alle mie funzioni in un prossimo consiglio dei ministri poiché non ho intenzione di rinunciare alla mia libertà d’opinione". Royal è "Ambasciatrice incaricata del negoziato internazionale per i poli Artico e Antartico" dal 2017.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.