Segre, ‘grazie a Campobasso per onore’

In Giorno Memoria senatrice a vita scrive a capoluogo molisano

(ANSA) – CAMPOBASSO, 27 GEN – Con una nota inviata alla città di Campobasso e al Consiglio comunale, la senatrice Liliana Segre, da oggi cittadina onoraria del capoluogo molisano, ha ringraziato tutti "per avermi concesso l’onore di condividere con voi la cittadinanza di Campobasso. Da oggi siamo dunque concittadini e la vostra città sarà anche la mia. Una cittadinanza onoraria è un atto che istituisce un legame e una empatia che sono sempre cifra di umanità e di idem sentire civile, oltre che civico. Sono, dunque, ben felice di potermi dire da oggi vostra concittadina, purtroppo ragioni di età e di salute mi impediscono di essere presente fra voi come vorrei, ma ci tengo a condividere con voi i sentimenti democratici e antifascisti che storicamente sono appannaggio della terra molisana. Certa che la condivisione della cittadinanza renderà più saldi i nostri valori e i nostri principi – prosegue – auguro alla vostra, anzi nostra, comunità un futuro di prosperità e di progresso morale e civile".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.