Sei Nazioni: Hayward estremo Italia contro la Francia

Unico cambio rispetto al Galles

(ANSA) – ROMA, FEB 7 – Un solo cambio nella formazione rispetto all’esordio per l’Italrugby che domenica affronterà la Francia a Parigi nella seconda giornata del Sei Nazioni. Il ct, Franco Smith, ha affidato a Jayden Hayward, alla 25/a presenza, la maglia numero 15 di estremo, con Minozzi spostato all’ala e Bellini a completare il triangolo allargato. "L’esordio col Galles ci è servito da lezione, ora guardiamo avanti – ha dichiarato Smith -. Stiamo cercando di migliorare i meccanismi e di mostrare la miglior versione di noi stessi. Sarà una partita dura che giocheremo con una consapevolezza maggiore nei nostri mezzi. Col Galles abbiamo avuto problemi nei punti di incontro e abbiamo lavorato in questa settimana per migliorare tutto ciò che non ha funzionato. Continueremo a lavorare duro per alzare il livello". La formazione è quasi la stessa di Cardiff, perchè il ct vuole "puntare su questi giocatori e provare a sviluppare una idea di gioco". Confermato quindi a primo centro Carlo Canna in coppia con Luca Morisi. Mediana con Allan all’apertura e Braley a guidare il pacchetto di mischia. In terza linea in supporto a Steyn – confermato numero 8 – ci saranno i flanker Polledri e Negri. Seconda presenza consecutiva da titolare per Cannone che farà reparto con Zanni che toccherà quota 119 caps raggiungendo Martin Castrogiovanni nella classifica all time delle presenze in azzurro. In prima linea seconda apparizione da capitano per Luca Bigi, affiancato da Zilocchi e Lovotti. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.