Sel e Paco portano Vendola sul Lario

La lista di Sapere e Magatti
Presentata ieri la lista di Paco (Progetto per amministrare Como) e Sel (Sinistra, Ecologia e Libertà): le due formazioni si sono unite e appoggiano Mario Lucini come candidato sindaco del centrosinistra.
La lista è composta da 27 candidati, tra i quali il socialista Vincenzo Sapere. «È il momento di battere il centrodestra – dice Sapere – Non ho voluto creare un’ulteriore lista poiché il quadro elettorale è già abbastanza frammentato. Ho scelto la lista di Paco e Sel perché è quella che sento più vicina, in termini politici e ideologici. Mi batterò per un solo obiettivo: il cambiamento della città».
Il capolista è Bruno Magatti, consigliere comunale di Paco. «Mettiamo a disposizione della città la nostra storia e le nostre proposte – ha detto Magatti – presentiamo volutamente una lista con una forte connotazione politica: anzi, siamo fieri di essere la parte più politica di questa alleanza. La politica infatti serve, se fatta di capacità e conoscenza dei problemi».
Riguardo al binomio Sel e Paco, Magatti aggiunge che «non è un’alleanza improvvisata: Sel e Paco sono due strade indipendenti che hanno scoperto delle sintonie». Per lanciare la lista, è previsto l’arrivo a Como del leader nazionale di Sinistra Ecologia e Libertà, Nichi Vendola, governatore della Puglia, che sarà in città sabato 14 aprile alle 18. Molto probabilmente Vendola parlerà in piazza Volta.

Nella foto:
La presentazione della lista di Paco (Progetto per amministrare Como) e Sel

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.