Semaforo preso a mazzate. Ora è caccia al vandalo

All’incrocio di via Dante
Raid vandalico contro il semaforo di via Dante, all’altezza dell’incrocio con via Petrarca, a Como. Le luci dell’impianto sono state distrutte nella notte tra venerdì e sabato. Secondo le prime informazioni, ad accanirsi sulla struttura sarebbe stato un ragazzo che impugnava una mazza, forse da baseball. L’episodio è stato segnalato al comando della polizia locale di Como.
Attorno all’una di notte, un testimone avrebbe notato un giovane, forse addirittura minorenne, che colpiva
ripetutamente il semaforo. Almeno per il momento, il ragazzo non è stato identificato. Gli agenti sono intervenuti in via Dante per accertare la situazione e per regolare il traffico in attesa dell’intervento urgente di un tecnico per il ripristino del semaforo.
Contemporaneamente sono stati avviati gli accertamenti per risalire all’identità del vandalo.

Anna Campaniello

Nella foto:
Il semaforo preso a mazzate da un vandalo nella notte tra venerdì e sabato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.