Sempre in rianimazione il 12enne

L’INCIDENTE DI LIMIDO
Restano ancora molto gravi le condizioni del 12enne che martedì è rimasto coinvolto in un terribile incidente avvenuto a Limido Comasco. Il ragazzino è ancora ricoverato in rianimazione: il grave trauma cranico e toracico mantengono riservata la prognosi. Migliorano ora dopo ora, invece, le condizioni degli altri occupanti della vettura su cui viaggiava il12enne. Il papà è stato dimesso con 30 giorni di prognosi e stanno meglio la mamma, i fratellini di uno e 3 anni, e la sorella di 16.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.