Sentinelle in piedi e in silenzio contro la legge sull’omofobia

alt

Ieri in piazza Duomo

La pioggia non ha fermato, ieri pomeriggio, le “Sentinelle in piedi” che si sono riunite in piazza Duomo a Como per manifestare contro il disegno di legge Scalfarotto sull’omofobia. Per un’ora i partecipanti, in silenzio sotto l’ombrello e con un libro in mano – solo il portavoce parlava al microfono – hanno testimoniato la contrarietà

al ddl Scalfarotto che, secondo gli organizzatori, «rischia di far incarcerare per omofobia chiunque affermi pubblicamente che la famiglia naturale è fondata sull’unione tra uomo e donna».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.