Sequestro di eroina in una casa di Tavernerio

La caserma di Albate

Operazione antidroga dei carabinieri della stazione di Albate. I militari hanno infatti sequestrato – in una casa di Tavernerio – circa 38 grammi di eroina. A finire nei guai è stato un 40enne già noto alle forze di polizia. Lo stupefacente è stato posto sotto sequestro.
L’indagine dei carabinieri ora prosegue. I militari della caserma di Albate dovranno capire se la droga fosse stata lasciata nelle disponibilità del 40enne “solo” in custodia, oppure se fosse destinata proprio all’attività di spaccio. L’uomo è stato denunciato a piede libero e la notizia del sequestro è stata girata alla Procura della Repubblica di Como.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.