Serata benefica a Villa d’Este

Fondazione Ambrosoli

Suor Carmel Abwot, direttrice della St. Mary’s Midwifery School, la scuola di Ostetricia di Kalongo (nord Uganda) fondata da padre Giuseppe Ambrosoli nel 1959, in questi giorni è a Como per visitare la terra d’origine di padre Giuseppe: Ronago, Cassina Rizzardi, Gironico e il lago di Como.
Questa sera suor Carmel sarà invece l’ospite d’onore alla cena di beneficenza organizzata dalla Fondazione Dr. Ambrosoli Memorial Hospital, a favore

dell’ospedale e della scuola di Ostetricia di Kalongo, presso Villa d’Este a Cernobbio. Durante la serata sarà presentato un breve resoconto dell’operato della fondazione che quest’anno ha lavorato in modo particolare su due temi molto sentiti, quello del ruolo della donna-madre e quello dell’istruzione come motore dello sviluppo e dell’affrancamento dalla povertà.
Tema della serata sarà, infatti, “Africa: form-azione donna”. Durante il ricevimento, oltre a suor Carmel, interverranno la professoressa Maria Antonia Brovelli, prorettrice delegata al polo territoriale di Como del Politecnico di Milano e la dottoressa Mariella Enoc, vicepresidente della Fondazione Cariplo. Conduce la serata la giornalista televisiva Cristina Parodi (ulteriori informazioni all’indirizzo di posta elettronica info@fondazioneambrosoli.it).
Arrivata in Italia il 7 ottobre, dopo aver trascorso qualche giorno a Roma e in Vaticano, il tour di suor Carmel è proseguito a Milano e a Verona. Nel capoluogo lombardo ha portato la sua testimonianza sull’ospedale di Kalongo e sulla Scuola di Ostetricia alla conferenza “Mortalità materna e prevenzione del rischio in sala parto”.
A Verona, invece, ha potuto visitare la mostra “Da Como a Kalongo. Sulle orme di padre Giuseppe Ambrosoli” ospitata al Museo Africano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.