Serie A ripartita, se ne parla questa sera al “Barbiere” di Espansione Tv

Rossoneri s'impongono 2-0 grazie alla doppietta dello svedese

Il campionato di calcio è finalmente ripartito, anche se non tutte le squadre sono scese in campo. Le sfide di Inter, Atalanta e Spezia sono state infatti rinviate a mercoledì 30 settembre. Una forma di tutela per le tre formazioni, che hanno terminato in ritardo rispetto alle altre contendenti la stagione 2019-2020: le due nerazzurre hanno affrontato le coppe europee, i liguri i playoff di serie B per la promozione in A.
I temi del primo turno e le ultime notizie del calciomercato saranno al centro dell’attenzione stasera su Espansione Tv per la seconda puntata della trasmissione “Il Barbiere”. A partire dalle 21.20 opinioni, collegamenti, interventi dei telespettatori in diretta: il mondo del pallone a 360 gradi.
Da questa edizione è stata totalmente rinnovata la conduzione, affidata a Emanuele Tramacere e a Veronica Fedolfi, volto nuovo di Etv.
La prima giornata, seppure non ancora completata, ha già offerto spunti e polemiche. Napoli e Juventus (con un tocco di mano in area di Leonardo Bonucci che ha fatto discutere non poco) hanno vinto, al pari di due compagini che potrebbero candidarsi ad essere le rivelazioni del torneo, Genoa e Fiorentina. A questi, potrebbe aggiungersi il successo a tavolino del Verona contro la Roma, rea di aver inserito il 23enne Amadou Diawara nella lista degli Under 22 in occasione della trasferta allo stadio Bentegodi.
Oltre che della sfida di ieri sera tra il Bologna e il Milan, vinta dai rossoneri, nella foto, si parlerà anche delle mosse dell’Inter, con la società nerazzurra che ha ufficializzato l’ingaggio, annunciato da tempo, del centrocampista cileno Arturo Vidal, giunto dal Barcellona.
Come sempre il pubblico da casa potrà intervenire durante la trasmissione in diretta di Etv telefonando al numero 031.330.0655 o tramite Whatsapp, al numero 335.708.4396.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.