Serie C in campo, Como e Juve alla finestra. Casi di Covid nel Piacenza

Renate Como

La questione Covid entra prepotentemente nel girone A di serie C alla vigilia della terza giornata, in programma oggi (ma senza il match tra Como e Juventus Under 23). Quattro giocatori del Piacenza sono infatti risultati positivi al Coronavirus.
I calciatori sono in isolamento. La gara di questa sera con il Livorno, in attesa dell’esito degli esami per gli altri biancorossi, che arriveranno in mattinata, è stata spostata dalle 17.15 alle 20.30. Il Piacenza ha immediatamente avvisato il Pontedera, affrontato nell’ultimo fine settimana.
I toscani, peraltro, guidano la classifica a punteggio pieno (due gare e altrettante vittorie) alla pari con il Como e la Juventus Under 23. Bianconeri e lariani questa sera si sarebbero dovuti incontrare, ma l’alto numero di giocatori chiamati nelle rispettive nazionali ha portato al rinvio dell’incontro, che sarà recuperato il prossimo mercoledì 28 ottobre alle 17.30. Tra gli atleti convocati, anche il comasco Armit Bansal McNulty, in ritiro con l’Irlanda del Nord Under 21 in attesa di giocare i match contro Finlandia e Ucraina (rispettivamente il 9 e il 13 ottobre).
Dopo le partite vinte con il Renate e con la Pistoiese, il Como tornerà dunque in campo domenica prossima allo stadio Sinigaglia – da definire il discorso che riguarda gli spettatori – per il derby contro il Lecco.
I blucelesti, dal canto loro, sono attesi da un match di cartello: questa sera, allo stadio Rigamonti-Ceppi ricevono l’Alessandria, una delle formazioni più accreditate del girone A.
Le due contendenti sono infatti appaiate con 4 punti alle spalle del trio di testa.
Altro incontro decisamente interessante di questo turno infrasettimanale, il derby toscano tra la Carrarese (pure a 4 punti) e la capolista Pontedera.
Sempre a livello di compagini toscane, da seguire il derby tra le due ambiziose neopromosse, Lucchese e Grosseto.
Altra sfida che interessa potenziali formazioni di testa, quella che va in scena a Meda tra Renate e Pro Vercelli. I lombardi, in particolare, sono chiamati a una conferma: dopo lo stop nel primo turno con il Como (3-2 per i lariani, in 10 contro 11), domenica scorsa sono andati a vincere sul terreno del Grosseto.
La giornata si completa con i confronti Olbia-Pro Patria, Pistoiese-Pergolettese, il già citato Piacenza-Livorno, AlbinoLeffe-Pro Sesto, e Novara-Giana Erminio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.