Servizio civile, 439 euro al mese per lavorare in biblioteca

Biblioteca comunale di Como Paolo Borsellino (via Raimondi)

La biblioteca “Borsellino” di Como cerca due operatori volontari da impiegare in progetti di servizio civile. Il bando scade l’8 febbraio alle 14.
Possono presentare domanda i giovani senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto i 18 e non superato i 28 anni di età (28 anni e 364 giorni); tra gli altri requisiti la cittadinanza italiana, ovvero di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia; non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata. il progetto dura 12 mesi per 25 ore settimanali, la retribuzione è di 439 euro al mese. Il progetto si intitola “Non solo libri: i servizi bibliotecari nella provincia di Como e Lecco”

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.