Seterie Ratti, boom di vendite nel primo trimestre 2019

L'ingresso dello stabilimento della Ratti a Guanzate

Ricavi in forte crescita per il gruppo Ratti di Guanzate: le entrate del primo trimestre, certificate dalla nota trimestrale di bilancio approvata dal cda riunito oggi, si sono attestate a 31,8 milioni di euro, con un incremento di 7,1 milioni (+28,9%) rispetto al primo trimestre dell’esercizio precedente.

L’aumento delle vendite del primo trimestre è principalmente riferibile all’area Ratti Luxe (+ 5 milioni di euro, corrispondente a un +44,5 in percentuale), un’area che cresce in particolare nel segmento dei tessuti per abbigliamento donna.

Da segnalare anche la crescita del “Polo Collezioni” (+1,1 milioni di euro, pari al +18,3%) e del “Polo Fast Fashion” (+0,5 milioni di euro, ovvero +29,4%).

La forte crescita dei ricavi del gruppo Ratti, riferita all’andamento delle vendite per area geografica, evidenzia un aumento molto significativo sul mercato nazionale (+ 5 milioni di euro, pari a +49,3%) e sul mercato dei Paesi dell’Unione Europea (+1,9 milioni di euro, pari a +24,6%). In calo invece le vendite negli Usa (-0,81 milioni).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.