Settanta balene spiaggiate in Tasmania, soccorsi in atto

Si sono incagliate in un banco di sabbia a Macquarie Harbour

(ANSA) – ROMA, 21 SET – Circa 70 balene sono bloccate in una baia della Tasmania, isola al largo dell’Australia, e un gran numero di esperti si sta mobilitando nella speranza di salvarle. Le balene si trovano a Macquarie Harbour, sulla costa occidentale dell’isola, scarsamente popolata e aspra, dove si ritiene che i mammiferi si siano incagliati su un banco di sabbia. "Ulteriori equipaggi con attrezzature adatte al salvataggio delle balene arriveranno più tardi", ha riferito il dipartimento dell’ambiente della Tasmania. Spiaggiamenti di massa di balene si verificano relativamente spesso in Tasmania, ma il gran numero di animali coinvolti stavolta allontanano la prospettiva di un salvataggio. Tempo fa, tuttavia, una megattera che era rimasta bloccata in un fiume tropicale nel nord dell’Australia, è riuscita da sola a ritrovare la strada dell’ oceano nel giro di due settimane. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.