Settimana dello sport, cinque incontri del Coni. Da stasera gli eventi tra Como, Erba, Cantù e Ronago

Katia Arrighi con Renato Molinari

Cinque serate dedicate a salute, alimentazione, comunicazione, scacchi, forza del gruppo e stereotipi. Sono questi gli argomenti proposti negli eventi programmati per la prossima settimana e nel territorio della Provincia nell’ambito della “Settimana europea dello sport”, organizzata dal Coni comasco, capitanato dalla delegata Katia Arrighi (prima a sinistra nella foto).
Una serie di incontri che hanno lo scopo di proporre e stimolare riflessioni a 360° con addetti ai lavori, giornalisti, esponenti delle società sportive oltre, ovviamente, tutto il pubblico che interverrà.
Il primo appuntamento è fissato per domani alle 20.30 (orario valido per ogni serata) nella sede dello Yacht Club di Como, in viale Puecher. Al centro dell’attenzione il tema “Sport e alimentazione”, con Milena Colzani, Domiziana Giola, Laura Romano e Biagio Santoro.
Martedì 24 ci si sposta alla Canottieri Lario, sempre a Como, per parlare di società sportive e rapporti con i media. Ospiti quattro giornalisti delle principali testate del territorio.
Mercoledì il luogo d’incontro sarà l’Istituto San Vincenzo di via Garibaldi a Erba. Scacchi come “Movimento per la mente, educazione per la vita” sarà l’argomento affrontato con Roberto Trinchero e Alessandro Dominici.
Giovedì, invece, in piazza Marconi a Cantù si parlerà di forza del gruppo con Edoardo Verzotti, ex azzurro di canottaggio.
La conclusione venerdì a Ronago con la psicologa e psicoterapeuta Amina Pizzala che si soffermerà su “Riflessioni di genere fra sport e stereotipi”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.