Il settore trainante: legno-arredo, per l’export è boom
Economia

Il settore trainante: legno-arredo, per l’export è boom

Il legno-arredo si conferma settore economico trainante per la provincia lariana. Nonostante la crisi e qualche sconvolgimento politico. Prima tra tutti la Brexit, il voto con cui il 23 giugno dello scorso anno – tra la sorpresa generale – i cittadini del Regno Unito hanno detto addio all’Unione Europea. Cifre e dati sull’andamento positivo del mobile comasco sono emersi ieri da un report realizzato dagli uffici studi delle Camere di Commercio di Como, di Monza Brianza e di Milano.

Numeri resi noti a margine di un’iniziativa in programma 25 al 27 gennaio prossimi a Cantù, ovvero un ciclo di incontri d’affari tra imprese lombarde e operatori esteri provenienti dai Paesi del Benelux, dalla Spagna e, appunto, dal Regno Unito. Nazioni, va detto, scelte non a caso. L’export lombardo di mobili e arredo vale quasi 1,9 miliardi di euro (+2% dal 2015 al 2016) e oltre un settimo di questo fatturato (14,8%), pari a circa 275 milioni (+7% nell’ultimo anno), è indirizzato proprio ai Paesi inviati al ciclo di incontri canturini.

Le province di Como e di Monza-Brianza sono storicamente, in Lombardia, le più attive nel mercato del legno-arredo. Ed entrambe, nei primi nove mesi del 2016, hanno superato gli 80 milioni di euro di export verso Regno Unito, Spagna e Benelux, con una crescita rispettivamente del 20,5% e del 4,2%. Per il Lario si è trattato di un vero e proprio boom di vendite, certificate dai dati assoluti: 66,5 milioni di euro nei primi tre trimestri del 2015 e 80,1 milioni di euro nello stesso periodo del 2016. In effetti, le piccole e medie aziende del settore casa, ufficio, illuminazione e del settore edilizia, porte, finestre, pavimenti e rivestimenti continuano a costituire la spina dorsale di un comparto che garantisce al territorio lavoro e investimenti in innovazione, ricerca e sviluppo.

17 Gennaio 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto