Sfida di vertice al Sinigaglia, il Como batte il Rezzato con un secco 2-0

stadio Giuseppe Sinigaglia Como

Le reti di Di Maio e Dell’Agnello regalano al Como la vittoria nello scontro di vertice con il Rezzato, gara che alla vigilia metteva a confronto le due formazioni seconde in classifica del girone B. Con la difesa rimaneggiata – per le squalifiche di Anelli, Borghese e Sbardella – i lariani hanno dato un importante segnale ad una rivale diretta e al campionato. Allo stadio Sinigaglia la prima rete è giunta all’11’ del primo tempo con Alessandro Di Maio, abile a saltare di testa su un corner. Il raddoppio è stato dell’attaccante Simone Dell’Agnello al 28′ della seconda parte con una conclusione al volo.  La distanza dalla vetta rimane comunque  inalterata, visto che il Mantova ha conquistato il match interno con il Pontisola (finale 3-0): i virgiliani sono a +2.  Nel prossimo turno azzurri ospiti del Darfo Boario, squadra che oggi ha vinto per 4-1 sul capo dell’Ambrosiana.

I risultati: Ambrosiana-Darfo Boario 1-4; Ciserano-Caronnese 2-3; Como-Rezzato 2-0;  Legnago Salus-Pro Sesto 1-1; Mantova-Pontisola 3-0; Olginatese-Caravaggio 1-3; Scanzorosciate-Villafranca Veronese 1-1; Villa d’Almè-Seregno 1-1; Virtus Bergamo-Sondrio 0-0.

La classifica: Mantova 28 punti; Como 26; Rezzato, Pro Sesto e Caronnese 23;  Sondrio 19;  Virtus Bergamo 17;  Caravaggio e  Villa d’Almè 16; Seregno 15; Pontisola e  Darfo Boario 14; Ciserano 9; Ambrosiana 8;  Villafranca Veronese e Scanzorosciate 7; Legnago Salus 4; Olginatese 1

Il prossimo turno (25 novembre): Caravaggio-Legnago Salus; Caronnese-Ambrosiana; Darfo Boario-Como; Pro Sesto-Ciserano; Rezzato-Pontisola;  Seregno-Mantova; Sondrio-Olginatese; Villafranca Veronese-Villa d’Almè; Virtus Bergamo-Scanzorosciate

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.