Sgomberato edificio dismesso. Trovati quattro clandestini

SALITA PELTRERA
Nuovo sgombero di un’abitazione disabitata in centro città a Como. Questa volta l’area interessata è stata Salita Peltrera, zona panoramica e di pregio della città. Ieri mattina, tre volanti della Questura hanno raggiunto l’edificio in questione con il compito di staccare la corrente elettrica dell’abitazione. Nei giorni scorsi, infatti, erano arrivate in viale Roosevelt segnalazioni relative al furto di elettricità che avevano già portato ad un primo intervento per porre fine al problema e identificare i responsabili. Ieri però gli agenti di polizia, una volta sul posto, si sono trovati
 di fronte a sette nuovi stranieri che nel frattempo avevano ripreso ad abitare abusivamente l’edificio incriminato. Gli extracomunitari, pare tutti di origine tunisina e di età compresa tra i 20 e i 30 anni, sono poi stati trasportati negli uffici della Questura per essere identificati. Quattro erano senza permesso.

Mauro Peverelli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.