Si addormenta e rimane chiuso nel cinema: liberato dai vigili del fuoco

uci cinemaLa disavventura la scorsa notte a Montano Lucino. Nessuno, prima di chiudere, si era accorto della sua presenza

Notte al cinema, nel vero senso della parola, per un peruviano residente a Como di 26 anni. Il giovane, ieri sera, si è addormentato sui divanetti all’esterno delle sale dell’Uci Cinemas di Montano Lucino ed è rimasto a sognare all’interno della struttura che nel frattempo aveva chiuso le porte dopo l’ultimo spettacolo. Nessuno, infatti, si era accorto della insolita presenza.
L’epilogo questa mattina quanto al risveglio, il 26enne si è trovato chiuso all’interno del cinema. Per liberarlo sono dovuti intervenire i vigili del fuoco che hanno forzato una porta d’ingresso. Sul posto per verificare che tutto fosse in ordine, anche i carabinieri della compagnia di Cantù.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.