Si addormenta sul bus di linea: al risveglio scatena il caos

Autobus di linea asf, deposito di Grandate

Si era addormentato sul pullman della linea 1. L’autista per un po’ aveva fatto finta di nulla, poi, arrivato al capolinea di Ponte Chiasso, aveva deciso di svegliarlo per farlo scendere. Lo straniero, un algerino senza fissa dimora di 24 anni, è però andato su tutte le furie costringendo l’autista a chiamare i carabinieri di Como.

L’intervento alle 19 di domenica. I militari hanno fatto non poca fatica per placare l’ira del ragazzo, che è poi proseguita anche nella camera di sicurezza e questa mattina in tribunale.

Le urla si udivano ben al di fuori dell’aula dove era in corso il direttissimo. L’avvocato della difesa ha chiesto i termini e l’uomo è tornato in libertà. Il processo si terrà la prossima settimana. Le accuse parlano di resistenza a pubblico ufficiale, interruzione di pubblico servizio e false generalità.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.