Si avvicina il Rally Aci Como-Etv: lariani alla sfida sulle strade di casa

Rally Martina Fasoli

Cresce l’attesa per il Rally Aci Como-Etv, gara in calendario i prossimi 25 e 26 ottobre, valida come finale di Coppa Italia nazionale, prova che comprenderà anche la Supercoppa Wrc, riservata alle auto più amate dal pubblico, e la competizione riservata alle vetture storiche.
Sicuramente gli appassionati si attendono un bel duello tra i piloti comaschi per il primato assoluto. E i lariani che hanno primeggiato nel corso degli anni in questa corsa non mancheranno a partire da Corrado Fontana (recordman con 7 vittorie), Marco Silva e Felice Re. Pronti a dare battaglia anche Paolo Porro e Kevin Gilardoni, secondo lo scorso anno, Luca Ambrosoli e Marco Roncoroni. A portare un tocco di femminilità, l’intelvese Martina Fasoli, nella foto.
Come detto, la corsa comasca sarà anche finale di Coppa Italia, con una serie di piloti che si sono qualificati a suon di risultati ottenuti nelle gare locali.
Il recente Rally Coppa Valtellina ha chiuso i giochi per la zona Lombardia-Liguria. Dopo un percorso lungo 6 gare (Rally dei Laghi, Rally 1000 Miglia, Rally Sanremo Legend, Camunia Rally e Rally Coppa Valtellina) i valori sono stati definiti, con i nomi degli ammessi alla finalissima in terra lariana.
La vittoria assoluta in classifica generale è andata al varesino Mauro Miele, che però a Como non ci sarà, in quanto impegnato in Spagna nella gara valida per il Mondiale. Secondo è giunto il comasco d’adozione Andrea Spataro, terzo l’altro varesino Riccardo Pederzani, tra l’altro primo in classe Super 2000 e tra gli Under 25.
La zona Lombardia-Liguria porterà a Como altri sette piloti qualificati d’ufficio. Sono stati infatti ammessi Moreno Cambiaghi, dominatore della classe N3, Sergio Brambilla in A5, Matteo Marignan in N2, Roberto Carminati in R2b, Michele Della Maddalena in R3c, lo svizzero Kim Daldini in R3t. Migliore donna, la valtellinese Sara Micheletti, che ha guadagna la finalissima inanellando tre risultati consecutivi nelle ultime sfide della Coppa su una Peugeot 208 R2.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.