Si dà fuoco vicino alla stazione Centrale di Milano, grave

Senzatetto ricoverato in prognosi riservata

(ANSA) – MILANO, 10 GEN – Un uomo senza fissa dimora, a quanto riferito dalla polizia, si è dato fuoco con della benzina, dal sottopasso vicino alla stazione Centrale di Milano, che collega via Sammartini e via Ferrante Aporti, e ha riportato una serie di ustioni su tutto il corpo. L’episodio è avvenuto verso le 4 del mattino. Il senzatetto è stato portato in gravi condizioni al Fatebenefratelli ed è ricoverato in prognosi riservata. Sul posto sono intervenuti gli agenti, oltre all’ambulanza. Un testimone, a quanto riferito, avrebbe visto l’uomo, non ancora identificato ma pare di origine straniera, darsi fuoco. Stando a quanto riferito dalla polizia, il cinquantenne non sarebbe in pericolo di vita. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.