Si schianta in moto contro un’auto. È cosciente, poi peggiora e muore

Carate Urio –  La vittima è una 43enne residente a Montano Lucino e madre di un ragazzo
Nadia Pesola, 43 anni, residente a Montano Lucino, è morta ieri dopo essersi schiantata in moto contro un’auto sulla statale Regina a Carate Urio (Villa).
Leggi l’articolo di Bambace in CRONACA

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.