Si schiantò di sera con la vettura comunale, 3 anni di carcere

Olgiate Comasco – Condannato per peculato
Tre anni da scontare in carcere. Un 53enne di Olgiate Comasco ha finito con il pagare a prezzo carissimo – appunto i 36 mesi di condanna – l’incidente automobilistico che lo vide coinvolto la sera del 4 maggio 2009, intorno alle 23, a Olgiate.
L’uomo, infatti, in quell’occasione si trovava alla guida di una Opel Astra di proprietà dei servizi sociali del Comune, una vettura che poteva utilizzare – in qualità di assegnatario di una borsa lavoro concessa all’amministrazione comunale olgiatese

– solo negli orari di lavoro, ovvero dalle 8 alle 12 e dalle 14 alle 17. Invece, come detto, lo schianto avvenne ben oltre tali fasce orarie, e cioè alle 23.
Nei confronti del 53enne, dipendente del municipio in quanto assegnatario di una borsa di lavoro di tre mesi nel settore dei servizi sociali, era scattata la denuncia per peculato che poi ha portato ad aprire un fascicolo di indagine proprio su questa ipotesi di reato.
Nelle scorse ore, come detto, la sentenza è diventata definitiva e il 21 ottobre scorso è partito dalla Procura cittadina l’ordine di carcerazione che è stato eseguito dai carabinieri della compagnia di Como.
Per il 53enne si sono dunque aperte le porte del carcere del Bassone. Nel 2009, come detto, l’amministrazione comunale di Olgiate Comasco gli aveva assegnato – durante un periodo in cui l’uomo era disoccupato – una borsa lavoro di tre mesi da spendere in attività legate al settore dei servizi sociali. Proprio per questo gli era stata affidata una macchina, che tuttavia poteva condurre solo in determinati orari, comunque non alle 23, quando avvenne l’incidente stradale. Da qui dapprima l’accusa e poi la condanna per peculato.

Nella foto:
Per un 53enne di Olgiate si sono aperte le porte del Bassone

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.