Si sente bene, positivo al Covid ‘evade’ da ospedale

Riacciuffato dalla polizia e riportato subito al Galliera

(ANSA) – GENOVA, 15 NOV – ‘Evade’ dall’ospedale Galliera di Genova perché, in quarantena dopo esser stato malato di Covid19, pur essendo ancora positivo si sentiva bene e non aveva più voglia di stare in ospedale. L’uomo, un cittadino marocchino di 53 anni, ha ‘tagliato la laccia’ stamani alle 7,30. L’evasione è stata subito segnalata alle forze dell’ordine e in men che non si dica l’uomo è stato riacciuffato vicino alla Darsena. L”evaso’ ha cercato di giustificarsi ma è stato denunciato per violazione della quarantena. I poliziotti, dopo averlo identiicato, hanno chiamato l’ambulanza che ha riportato subito l’uomo in ospedale. Secondo quanto accertato dagli agenti, durante la fuga l’uomo non avrebbe avuto contatti. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.