Sicilia:Provenzano,no a commissariamenti

Ministro

(ANSA) – PALERMO, 7 GEN – "Dobbiamo creare quei tavoli in cui trovare soluzioni a problemi che sono complessi in Sicilia: la logica non può essere un commissariamento generalizzato della Sicilia, perché significherebbe la sospensione della vita democratica e non penso che sia una prospettiva che qualcuno stia cercando. Il compito principale è uscire dall’emergenza, il ricorso a continui salvataggi non fa che avvitarci a questa logica di emergenza". Lo dice il ministro per il Sud, Giuseppe Provenzano, ai cronisti a proposito della richiesta fatta dal sindaco di Raffadali, Silvio Cuffaro, di un commissario dello Stato per una soluzione definitiva al problema dei rifiuti nell’isola.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.