Sicurezza stradale: arriva l’autovelox sulla Lariana

blevio_larianaDue autovelox, illuminazione potenziata e semafori intelligenti che si attivano quando le automobili arrivano a velocità eccessiva.  Sono le misure decise oggi in prefettura per rendere più sicura la strada provinciale Lariana all’altezza di Blevio, dove il 14 febbraio scorso si è verificato un incidente tragico, uno scontro frontale tra due automobili nel quale è morto un uomo di 33 anni. Gli autovelox verranno installati sicuramente e saranno attivi da marzo, mentre gli altri provvedimenti sono allo studio.  Sul tema si è tenuto oggi un incontro tra i sindaci interessati, i funzionari, le forze dell’ordine, i responsabili delle polizie locali e il prefetto di Como, Bruno Corda.  <Nel corso della riunione – si legge nel rapporto – è stato evidenziato che la criticità del tratto di strada è da imputare alla elevata velocità dei veicoli che la percorrono>.
Quindi, la Provincia di Como – ente gestore della strada – ha assicurato che a giorni verranno installati due autovelox fissi, uno per senso di marcia, al confine tra i comuni di Como e Blevio: i rilevatori saranno attivi da marzo.
Nella riunione è stata poi sottolineata la necessità di aumentare l’illuminazione della strada; è inoltre in fase di studio un sistema per aumentare la sicurezza dei passaggi pedonali, come un semaforo intelligente che scatta se l’automobile arriva a velocità elevata.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati