Sigarette di contrabbando, tre nei guai

BLITZ DELLA FINANZA
Torna il contrabbando di sigarette in provincia di Como. Tre persone sono state arrestate martedì sera dalla guardia di finanza di Ponte Chiasso in una operazione di controllo del territorio. Il fermo è avvenuto a Guanzate: i tre sono stati sorpresi mentre stavano scaricando da un’auto 215 stecche di sigarette senza i sigilli dei monopoli di Stato. Altre “bionde” di contrabbando sono state trovate nell’abitazione di uno dei tre fermati, che ieri sono stati processati in Tribunale con rito direttissimo, chiedendo i termini a difesa. Torneranno in aula a fine ottobre.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.