Silvia, cocci di vetro su finestra vicin

La scientifica nell'appartamento al piano di sotto

(ANSA) – MILANO, 13 MAG – "Sembrano dei cocci di una bottiglia di birra" quelli esaminati dalla polizia scientifica sul davanzale della finestra appena sotto a quella a cui Silvia Romano si è affacciata lunedì quanto è tornata a casa. Lo racconta Sergio Parisi, 28 anni, che "questa mattina" ha trovato i vetri e ha chiamato le forze dell’ordine: "Non abbiamo sentito rumore e non ci sono danni, di notte teniamo chiuso tutto – ha detto -. E’ normale che ci siamo spaventati, siamo preoccupati per Silvia, per tutti". "Una settimana fa non lo avrei fatto, potrebbe essere stato anche un ubriaco ma in questo momento giusto era giusto segnalare ogni cosa alle forze dell’ordine, per salvaguardare l’incolumità nostra e del condominio", ha raccontato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.