Siria: Assad, la Russia ci aiuta a sconfiggere il terrorismo

'La presenza russa serve a garantire la sicurezza'

(ANSAmed) – BEIRUT, 2 OTT – La Russia aiuta il governo siriano a sconfiggere il terrorismo: lo ha detto oggi il presidente siriano Bashar al Assad, in una intervista ai media di Stato russi, in occasione del quinto anniversario dell’avvio dell’intervento militare diretto russo nella Siria in guerra. "In Siria oggi abbiamo a che fare con il terrorismo internazionale e la Russia ci sta aiutando a raggiungere sicurezza e stabilità", ha detto Assad citato dai media siriani. "La presenza russa serve a garantire la sicurezza e rendere l’ordine mondiale più giusto ed equilibrato", ha aggiunto Assad. Il ras siriano ha detto che "se l’Occidente abbandona la sua politica aggressiva nell’usare il suo potere militare per creare problemi nel mondo, anche la Russia potrebbe non aver bisogno di una tale politica, ma il mondo di oggi ha bisogno di equilibrio". (ANSAmed). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.