Siria: famiglia sfollati morta in tenda

Soffocati a causa del malfunzionamento di una stufa

(ANSAmed) – BEIRUT, 13 FEB – Quattro membri di una famiglia siriana composta da madre, padre e due figli, tutti sfollati nella martoriata regione siriana di Idlib, sono morti soffocati a causa del malfunzionamento di una stufa montata all’interno della loro tenda di fortuna nella zona di Jabal Zawiya. Lo riferisce l’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus), che cita fonti locali. La famiglia non aveva i mezzi per provvedere a una stufa nuova e si era invece procurata un mezzo di riscaldamento non propriamente funzionante, che si è rivelato letale nel diffondere nella tenda un fumo tossico. Sono circa 700mila, secondo l’Onu, gli sfollati siriani in fuga dal conflitto nella regione di Idlib.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.