Siria: Putin-Erdogan,attuare gli accordi

Il Cremlino riferisce di una telefonata tra i due presidenti

(ANSA) – MOSCA, 12 FEB – I presidenti di Russia e Turchia, Vladimir Putin e Recep Tayyip Erdogan, hanno discusso al telefono della situazione nella provincia siriana di Idlib e hanno sottolineato la necessità "della piena attuazione degli accordi esistenti tra Russia e Turchia", compreso il memorandum di Sochi sulla Siria del 17 settembre 2018: lo fa sapere il Cremlino, ripreso dall’agenzia Interfax. Secondo il Cremlino, Putin ed Erdogan hanno discusso "vari aspetti delle attività mirate a risolvere la crisi siriana, concentrandosi sulla situazione nella zona di de-escalation di Idlib e sulla necessità di attuare pienamente gli accordi russo-turchi, compreso il memorandum del 17 settembre 2018". Nel 2018, Russia e Turchia hanno siglato un memorandum per una zona demilitarizzata nella provincia di Idlib. Nel corso della telefonata, inoltre, sempre stando al Cremlino, Russia e Turchia hanno concordato di continuare le consultazioni sulla Siria.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.