Sisme, il Tribunale dà ragione ai sindacati

OLGIATE COMASCO
Il Tribunale di Como ha ordinato alla Sisme di Olgiate Comasco di cessare la condotta antisindacale. La sentenza è stata emessa in seguito al ricorso presentato dai sindacati metalmeccanici Fim-Cisl, Fiom-Cgil, Uilm e Slai-Cobas. «L’azienda – spiega la Fiom-Cgil della Lombardia – negli ultimi mesi aveva messo in atto comportamenti di discredito nei confronti del sindacato, con una serie di comunicati rivolti direttamente ai dipendenti. Inoltre, ha proceduto alla decurtazione del premio qualità e del premio tempi per il 2012 senza comunicarlo preventivamente alla Rsu». Il Tribunale ha ora stabilito che l’azienda dovrà convocare le Rsu entro 30 giorni per spiegare i motivi di tale decisione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.