Siticibo, agoni sequestrati e fatti alla griglia per solidarietà

Agoni

Sette chili di agoni sequestrati dalla polizia locale (perché pescati in quantità superiore a quella consentita) sono stati subito consegnati da Siticibo, annuncia la volontaria Monica Molteni su Facebook, al Banco Alimentare della Lombardia e quindi a una struttura di assistenza in Como. Che li ha fatti alla griglia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.