Nevicata sul Lario. Viabilità di nuovo regolare

Ripristinata la viabilità dalle 12 di oggi in tutta la provincia lariana dopo i disagi per la nevicata. Alcuni fiocchi stanno cadendo ancora sul territorio, ma si tratta di un fenomeno residuale.

Rimane su tutto il territorio l’allerta (codice giallo) perché questa notte sono previste nuove precipitazioni.

Ecco il resoconto della situazione fotografata questa mattina.

Disagi questa mattina per la nevicata Disagi questa mattina per la nevicata

Come ampiamente previsto dai meteorologi nella notte è caduta la neve su tutto il territorio lariano anche a bassa quota.
Neve “farinosa” per 2-3 centimetri in città e su gran parte della provincia. Precipitazioni più consistenti sulle alture.
La viabilità principale di Como alle 9 di questa mattina era stata assicurata, mentre si lamentano disagi nei quartieri dove non erano ancora arrivati i mezzi spazzaneve e spargisale.

 

Uno dei principali problemi viene come di consueto causato dagli automobilisti e dagli autisti di mezzi pesanti che si sono messi in viaggio senza le dotazioni invernali. Code si sono verificate questa mattina a Cermenate nei pressi della rotonda dello stabilimento della “Bolton”.
Proteste da parte di alcuni residenti comaschi per il mancato passaggio dei mezzi nella prima parte della mattina. Alle 7 anche la Napoleona era completamente imbiancata. Una situazione causata anche dalle temperature sotto lo zero e dal perdurare delle precipitazioni.

Ore 10  La nevicata è ancora in corso e si sta intensificando per il lieve innalzamento della temperatura verso gli 0°.

Ore 11 Proseguono i disagi, in particolare nella zona del Canturino e nella Bassa. Chiusa la strada che collega Cantù e Alzate Brianza e passa per la frazione di Fecchio e quindi il Comune di Brenna. Ecco un’immagine della situazione in tempo reale.

Neve, chiusa la strada tra Cantù e Alzate Neve, chiusa la strada tra Cantù e Alzate

La strada è stata riaperta attorno alle 12. Al momento non si registrano nuovi problemi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.