Slittino naturale non sarà ai Giochi 2026, ‘delusione’ FISI

Roda: "C'era condivisione con FIL

(ANSA) – ROMA, 13 OTT – "La delusione oggi è tanta, perché abbiamo appreso, seppur in modo informale, che la Federazione Internazionale di slittino (FIL) non ha neppure avanzato al CIO la richiesta per far entrare lo slittino su pista naturale a far parte del programma olimpico di Milano-Cortina 2026". E’ quanto ha dichiarato il presidente della FISI, Flavio Roda, alla luce delle novità emerse questa mattina, si legge in una nota. "Esiste una corrispondenza fra FISI e FIL, nella quale si esplicita la comune volontà delle due Federazioni nel portare avanti il progetto condiviso, ma evidentemente per la FIL non è più così – ha proseguito Roda -. La FISI aveva sensibilizzato anche il Coni a sostegno dell’ingresso dello slittino su pista naturale fra le discipline olimpiche". La Nazionale maggiore di slittino naturale italiana ha conquistato, durante la passata stagione, 35 podi in Coppa del mondo e 6 medaglie mondiali, oltre ad essersi aggiudicata due Coppe del mondo assolute. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.