Smottamento in via XXVII Maggio: situazione di pericolo, la strada rimane chiusa

Per ora non è dato sapere quando via XXVII Maggio, la cosiddetta “Valfresca”, rimarrà chiusa. Permane, infatti, il pericolo di smottamenti.
«Andranno ripristinate le condizioni di sicurezza da parte dei privati proprietari del terreno adiacente, valutato a rischio» spiega in una nota il Comune di Como che poi aggiunge: «Fino a questo momento non sono sembrati possibili interventi di messa in sicurezza temporanei per riaprire subito la strada. La valutazione dei tempi necessari è rimandata a ulteriori valutazioni tecniche». Dovranno quindi esprimere un parere un geologo e, probabilmente, i tecnici rocciatori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.