Soccorsi 24 migranti a largo di Calais

A bordo di due barche in avaria

(ANSA) – LILLE, 22 GEN – Stamane le autorità francesi hanno intercettato 24 migranti che cercavano di attraversare la Manica durante due operazioni di salvataggio in mare al largo di Pas-de-Calais. Alle 5:47, una prima barca è stata avvistata a circa 11 km dalla terraferma, con il "motore in panne". Le 13 persone a bordo sono state recuperate a affidate alle "cure della polizia di frontiera", è stato riferito in un comunicato della prefettura marittima. Alcune ore dopo è stata soccorsa un’altra imbarcazione in avaria a circa 5 km da Cap Griz-nez con altri 11 migranti. Nessuno è rimasto ferito. Dalla fine del 2018, i tentativi di attraversare la Manica si sono moltiplicati nonostante il pericolo legato alla densità del traffico marittimo, alle forti correnti e alla bassa temperatura dell’acqua. Dal primo gennaio, almeno 77 migranti che hanno tentato di raggiungere l’Inghilterra con imbarcazioni di fortuna sono stati intercettati dalle autorità francesi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.