Solari, nuove ipotesi su Leonardo a Palazzo Chigi di Formello
Cultura e spettacoli

Solari, nuove ipotesi su Leonardo a Palazzo Chigi di Formello

Domenica 2 dicembre alle 17.30, il pittore comasco Ernesto Solari, noto per le sue ricerche su Leonardo, sarà ospite a Palazzo Chigi di Formello (Roma) per una conferenza sul genio vinciano. Introdurrà l’autore l’ambasciatore Vincenzo Prati; l’incontro dal titolo “Io e Leonardo” intende ripercorrere   studi,  ritrovamenti, scoperte e pubblicazioni effettuate da Solari negli oltre 35 anni dedicati allo studio dell’opera del l’artista. Non mancheranno riferimenti alle  pietre miliari dei suoi studi,  quali quelli sul Cenacolo e la Gioconda, nonché alle ultime proposte interpretative riguardanti il ritrovamento della Testicciola di terra e della Quadrella in maiolica invetriata raffigurante l’Arcangelo Gabriele, che Solari ritiene sia la prima opera pittorica di Leonardo firmata e datata 1471, per terminare con lo studio su Horse and Rider (il bozzetto in bronzo che raffigura  Charles d’Amboise a cavallo, attribuito a Leonardo dal compianto professor Carlo  Pedretti nel 1985)  presentato anche alla trasmissione  tv Ulisse assieme ad Alberto Angela. Il tutto in occasione dell’ormai imminente  anniversario del suo addio alla vita avvenuto ad Amboise nel 1519.

19 Novembre 2018

Info Autore

Lorenzo

Lorenzo Morandotti lmorandotti@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto