Coppia coreana con 52.500 euro tra i bagagli

finanza23Fermati dalla Guardia di Finanza a Brogeda
Avevano nascosto accuratamente le banconote nei bagagli, ma i militari del Gruppo Guardia di Finanza Ponte Chiasso, in collaborazione con i funzionari della Dogana di Ponte Chiasso, nel corso dei quotidiani controlli per contrastare il traffico illecito di capitali presso il valico turistico di Como-Brogeda, li hanno scoperti e sanzionati.

Ad essere fermati al valico autostradale sono stati una coppia di turisti coreani che a bordo di un Mercedes ML350 tentavano di entrare nel territorio italiano assicurando ai finanzieri di non trasportare né merci né valuta.
Al contrario, da un accurato controllo sono spuntate ben 28.136 euro in contanti all’interno di una valigia di uno dei due transitanti, e altrettanti 24.363 euro anche per l’altro passeggero, occultati all’interno di un borsello.
Secondo quanto previsto dalla normativa valutaria dal Decreto Legislativo n. 195/2008, i verbalizzati hanno potuto estinguere immediatamente la violazione commessa attraverso il contestuale pagamento di una sanzione ridotta (oblazione) per una somma complessiva di poco inferiore ai 5.000 euro, poiché il denaro rinvenuto eccedente la soglia di 10.000 euro non superava i 40.000 euro di valore.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.