Solidarietà, 2.500 hamburger ai poveri di Como

Un gruppo di volontari di Siticibo

A Como è arrivato un regalo che anticipa il grande gesto solidale della Colletta Alimentare, (promossa e organizzata anche quest’anno dal Banco Alimentare, ma attraverso una gift card acquistabile dal 21 novembre all’8 dicembre nei supermercati aderenti). Un regalo prezioso che giunge proprio nel momento in cui c’è più bisogno di aiuto. Si tratta di 2.500 hamburger di manzo di razza piemontese donati al Banco Alimentare della Lombardia e distribuiti attraverso i camioncini di Siticibo alle mense dei poveri e alle strutture di accoglienza di Como che offrono aiuti alimentari alle fasce più fragili dei nostri concittadini. Il dono è frutto della collaborazione tra l’Allevamento Quaglia di Busca, in provincia di Cuneo, e la Macelleria Vergani di Inverigo. L’Associazione Banco Alimentare della Lombardia “Danilo Fossati” Onlus fa parte della Rete Banco Alimentare composta da 21 organizzazioni sul territorio nazionale e da Fondazione Banco Alimentare Onlus. La mission è il recupero delle eccedenze dalla filiera agroalimentare (produttori agricoli, industriali, distribuzione e ristorazione) per distribuirle gratuitamente alle strutture caritative partner impegnate nel sostegno delle persone in condizioni di povertà alimentare. Nel 2019 il Banco Alimentare della Lombardia ha aiutato, attraverso l’assistenza a 1.148 strutture caritative, 204.458 persone bisognose distribuendo gratuitamente 16.939 tonnellate di prodotti alimentari equivalenti a 92.800 pasti al giorno. A Como è presente dal 2007 con il programma Siticibo (dedicato al recupero di eccedenze di alimenti freschi
dalla GDO e dalla ristorazione collettiva attraverso camioncini refirigerati). Recentemente l’attività è stata implementata e riorganizzata attraverso l’impianto di un magazzino, che funge da Hub di raccolta, selezione
e ridistribuzione di prodotti, ubicato a Lipomo in via G. Grassi 361. Si sta così avviando un processo di rete che coinvolge direttamente le strutture di assistenza e carità che ricevono le donazioni di alimenti, per offrire
un sostegno alimentare più completo ed efficace, basato sulle esigenze degli assistiti e in grado rispondere con tempestività ad emergenze e mutamenti dei bisogni. .

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.