Solinas chiede danni per campagna anti Sardegna

Mandato a ufficio legale per quantificare la cifra

(ANSA) – CAGLIARI, 31 AGO – Il governatore della Sardegna Christian Solinas ha dato mandato ai legali della Regione di valutare il danno reale della campagna mediatica seguita al boom dei contagi nell’Isola a ridosso di Ferragosto. Lo svela la vicepresidente della Giunta Alessandra Zedda (Fi), a margine di un vertice con tutti i segretari del centrodestra. "Continuano ad arrivare disdette e soprattutto si è rappresentata una situazione di assoluta falsità", spiega. La conferma della possibilità di azioni legali arriva anche dalla segretaria regionale di Fdi Antonella Zedda: "L’allarmismo infondato che alcuni hanno procurato sul fronte Covid – attacca – ha compromesso il settembre turistico". La prima forza politica a proporre i risarcimenti era stata la Lega. Intanto il presidente del Consiglio regionale Michele Pais sta lavorando a un ordine del giorno sugli attacchi subiti dalla Sardegna che domani mostrerà ai capigruppo prima della seduta dell’Aula. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.