Sospettati di truffe: due fermati

A CANTU’ IN VIA MATTEOTTI
La polizia locale di Cantù nucleo radiomobile ha intercettato un ragazzo e una ragazza in via Matteotti con un terzo uomo poi fuggito. Erano sprovvisti di documenti sono stati condotti in Questura. L’ufficio Immigrazione ha espulso la ragazza, una cilena 19enne. Sono in corso indagini per stabilire se attribuire ai due (il secondo è un peruviano di 18 anni) le truffe messe in atto nella Città del Mobile da cui erano scattate le verifiche della polizia locale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.