Cronaca

Sospetto di Ebola, primo ricovero al Sant’Anna

Scatta il nuovo protocollo presentato la settimana scorsa dai vertici ospedalieri
(a.cam.) Allerta Ebola al Sant’Anna. Un missionario dell’Erbese, rientrato il 19 ottobre dal Congo, è stato ricoverato nel reparto di malattie infettive per una febbre la cui causa deve ancora essere accertata. Secondo le prime informazioni, sarebbe già stato escluso che si tratti del terribile virus. Ma soltanto nelle prossime ore, fatti gli ulteriori accertamenti previsti, potrà essere chiarito il quadro clinico.
L’allerta è scattata ieri pomeriggio. Il 118 ha contattato il primario

di malattie infettive, Domenico Santoro, coordinatore del gruppo di lavoro su Ebola, per segnalare un paziente con la febbre rientrato pochi giorni fa da un Paese africano in cui è in corso l’epidemia del virus.
Immediatamente è scattato il protocollo previsto per far fronte a possibili casi di Ebola. Il paziente è stato trasportato a San Fermo ed è stato trattato da operatori appositamente preparati. L’uomo, un missionario dell’Erbese, è stato portato in reparto seguendo un percorso particolare, studiato per evitare ogni contatto con altri.
I medici del Sant’Anna hanno contattato l’ospedale Sacco di Milano, punto di riferimento in Lombardia per i casi di Ebola. Dopo le prime verifiche, è stato deciso di lasciare a Como il paziente. Sarebbe stato quindi escluso un contagio del virus.
Il missionario non avrebbe avuto contatti con persone malate. Gli specialisti sembrano indirizzati verso una diagnosi di malaria o di un’infezione polmonare. Dalla Repubblica del Congo, il missionario aveva raggiunto prima Bruxelles e quindi Torino, per poi tornare nella sua abitazione nell’Erbese. Sembra che avesse la febbre già da alcune settimane.

25 Ottobre 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto