Sostegno ai mercati digitali da parte delle Camere di Commercio

Como, Camera di Commercio

Le Camere di Commercio stanziano con il bando E-commerce 2,6 milioni di euro a favore delle imprese lombarde che intendono crescere sui mercati attraverso le tecnologie digitali per adeguarsi alle nuove esigenze e ai cambiamenti a cui la straordinaria l’emergenza sanitaria ha fatto emergere. L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto pari al 70% delle spese ammissibili nel limite massimo di euro 10.000,00. Ogni impresa può presentare una sola domanda con un investimento minimo pari a 4.000,00 euro. Per la Camera di Commercio di Como e Lecco la dotazione del fondo è di 74mila euro, l’intera regione conta su oltre 800mila euro. L’iniziativa è realizzata in accordo con Regione Lombardia, nell’ambito dell’Accordo per lo sviluppo e la competitività del sistema economico lombardo. Al momento della presentazione della domanda, le imprese lombarde interessate dovranno avere già individuato il portafoglio prodotti da proporre sul canale di vendita online, i mercati esteri di destinazione e uno o più canali specializzati di vendita online, selezionati in coerenza con gli obiettivi di prodotto e del mercato di destinazione. Le domande di contributo potranno essere presentate a partire dalle ore 10 del 25 giugno 2020 in modalità esclusivamente telematica con firma digitale sul sito http://webtelemaco.infocamere.it. L’istruttoria delle domande verrà svolta con procedura valutativa a graduatoria. Ulteriori informazioni e il testo completo del bando sono disponibili sul sito www.comolecco.camcom.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.