Sottosegretario Gb, non è addio Erasmsus

'Ne parleremo nei futuri negoziati con l'Ue'

(ANSA) – ROMA, 9 GEN – Il voto di ieri sera non significa che la Gran Bretagna lascerà per sempre Eramsus+ dopo l’uscita dall’Unione europea. Lo ha precisato su Twitter il sottosegretario all’Istruzione e l’università britannico Chris Skidmore in risposta alla polemica scoppiata dopo la bocciatura ai Comuni di un emendamento presentato dalle opposizioni sul programma europeo. La partecipazione del Regno Unito ad Erasmus+, ha rassicurato Skidmore, "farà parte dei nostri negoziati futuri con l’Unione europea. Diamo grande valore agli scambi internazionali tra studenti".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.