Sottosegretario,porrò a ministro tema salivari per maturità

Serafini (Snals)

(ANSA) – ROMA, 15 MAG – "Condivido la riflessione sull’opportunità di utilizzare i test salivari già per gli esami di terza media e di maturità. Porrò il tema all’attenzione del ministro Patrizio Bianchi". Lo ha detto all’ANSA il sottosegretario all’Istruzione Rossano Sasso. A chiedere test salivari subito per gli esami di terza media e poi per la maturità è lo Snals con Elvira Serafini. "Con l’autorizzazione del ministero a poter utilizzare i test salivari, auspichiamo possano essere utilizzati subito per gli esami di Stato. Il Covid sta colpendo le fasce di alunni giovani e giovanissimi, con le varianti sono presi di mira anche i piccoli. Sarebbe importantissimo tutelare docenti, personale ata e alunni: con questi test sarebbero certi che non ci sono casi di positività. Chiediamo la gratuità di questi test per tutti, personale e studenti", dice la segretaria dello Snals. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.