Spaccata nella notte a Cernobbio: svuotate le vetrine di un negozio di abbigliamento

Una immagine delle vetrine vuote

Spaccata all’alba di oggi, tra le 4 e le 5, a Cernobbio in un negozio di abbigliamento del centro. I ladri hanno utilizzato un furgone per sfondare la vetrina della boutique: più precisamente, hanno spinto uno strumento contro la vetrata, utilizzando il furgone come una sorta di ariete. L’episodio nella centralissima via Regina. Una volta all’interno del negozio i ladri hanno rubato borse, scarpe e accessori di abbigliamento, per un bottino totale in fase di quantificazione da parte dei proprietari dell’attività commerciale. Non è la prima “spaccata” in questo negozio di abbigliamento. Sono stati almeno quattro i colpi già portati a termine, con un quinto che era stato tentato senza essere portato a termine. Indagano sull’episodio i carabinieri della stazione di Cernobbio. A finire nelle mani dei malviventi tutti i capi che erano esposti nelle vetrine del negozio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.