Spaccata nella notte: via con 20mila euro in telefonini

altOlgiate Comasco

(m.pv.) A fine gennaio il colpo non era andato a segno e la vetrata antisfondamento aveva retto. Questa volta, invece, i malviventi hanno avuto la meglio e il bottino alla fine è stato pure ingente, pare intorno ai 20mila euro. Nuova spaccata nella notte al negozio Vodafone di Olgiate Comasco. Tutta la scena è stata ripresa dalle telecamere ad alta definizione dell’esercizio commerciate. Le immagini sono ora nelle mani dei carabinieri che stanno cercando di ottenere informazioni utili per le indagini nel tentativo di risalire ai responsabili. Ad agire sono stati in tre, con il volto coperto da cappellini e sciarpe. I malviventi, per abbattere la vetrata

del negozio, hanno utilizzato una mazza.
Una volta entrati, in pochi secondi hanno arraffato quanto più potevano, soprattutto telefonini e iPad, per poi scappare.
Dalle immagini si notano i malviventi arrivare e allontanarsi a piedi, ma non è escluso che poco lontano potessero avere un’auto a disposizione. Il bottino dovrebbe aggirarsi intorno ai 20mila euro.
Non è detto però che gli stessi apparecchi elettronici possano essere utilizzati dai malviventi, in quanto nel negozio è in servizio un sistema che riesce a bloccare i cellulari rendendoli inservibili.
Sul posto per il sopralluogo sono giunti i carabinieri della stazione di Olgiate Comasco e quelli dell’aliquota operativa della compagnia di Como.

Nella foto:
Il negozio preso di mira nella notte da tre malviventi armati di mazza

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.